Posted by & filed under Apple, iOS, iPad 2, iphone, Jailbreak, Jailbreak, Tutorial.

DMCA.com

Ecco la guida per eseguire correttamente il Jailbreak Untethered di iPad 2 e di iPhone 4S con Absinthe su Windows, Mac e Linux.

Requisiti:

Prima di inziare:

Questi passaggi non sono obbligatori ma estremamente consigliati:

  • Eseguite un Backup dei vostri dati tramite iCloud o iTunes;
  • Eseguite un Ripristino del Device;
  • Dopo il Jailbreak (guida a seguire), ripristinate la Backup del vostro device.

Guida:

Connettete il vostro dispositivo al Pc/Mac tramite il cavo USB. Avviate quindi Absinthe. Questo tool esegue un Jailbreak Untethered di tipo Userland, vale a dire che agisce sul Firmware e non sulla Bootrom, quindi al prossimo aggiornamento (iOS 5.1) Apple probabilmente tapperà questa falla! A questo punto premete sul tasto Jailbreak.

 Il procedimento, a differenza delle volte precedenti, sarà molto più lungo, perciò non spaventatevi se sembrerà ferma la barra di caricamento, e lasciate che il Programma lavori. E’ importante non toccare assolutamente il Device (cioè i tasti fisici intendo, potete prenderlo in mano). Aspettate il riavvio del dispositivo, senza toccare nulla fino a quando non sarà attiva la Lockscreen. Vi ritroverete sulla Springboard un’applicazione chiamata Absinthe. Prima di avviarla assicuratevi di essere connessi ad una rete Wi-Fi. Appena avviata questa comincerà a scaricare Cydia, eseguirà un riavvio del dispositivo, dopodiché troverete al suo posto proprio Cydia. Il Jailbreak è stato quindi eseguito correttamente! :D Buon Jailbreak!