Posted by & filed under Apple, iphone, Tutorial.

DMCA.com

L’Unlock delle Baseband per iPhone stranieri è stato finora molto semplice, grazie a Ultrasn0w. Purtroppo però, le nuove Baseband hanno richiesto più fatica del solito, in quanto mandarle in crash si è rivelato più difficile del previsto. Oggi, grazie al duro lavoro del Dev-Team, possiamo sbloccare la Baseband dei nostri iPhone stranieri. Purtroppo però, questa procedura è valida solo per iPhone 3g/3GS con Baseband 05.14/05.15. La procedura è un po’ più complicata e ha degli “effetti collaterali” non indifferenti. Ecco come funziona questo procedimento.

In realtà non si è per niente riusciti a sbloccare le Baseband 05.14 e 05.15. Pertanto il Dev-Team ha trovato come soluzione quella di inserire la Baseband dell’iPad (ovvero la 06.15), che è sbloccabile. Questo procedimento comporta, però, non pochi problemi. Vediamo quali:

  • Innanzi tutto, proprio perché si tratta di una Baseband superiore rispetto alle versioni per iPhone (05.xx), non sarà possibile nessun Downgrade a versioni precedenti di Baseband;
  • Ciò comporta anche l’impossibilità di aggiornare normalmente tramite iTunes al firmware successivo, ovvero sarete costretti ad installare solo Firmware Modificati tramite Pwnagetool o Snowbreeze (ovvero Custom Firmwares);
  • Decadrà Totalmente e in modo Permanente la Garanzia del vostro iPhone.

Ribadisco che il processo NON E’ REVERSIBILE!!!

La guida è valida solo per iPhone 3G e 3GS. Gli iPhone 4 dovranno aspettare.

Ecco dunque ciò che ci serve:

  • Redsn0w 0.9.6b5 (link MacWindows);
  • Firmware 4.2.1 del vostro Device salvato sul vostro computer;
  • iTunes 10.1 installato.

Aggiornate il vostro dispositivo al Firmware 4.2.1 tramite iTunes. Una volta fatto, avviate Redsn0w 0.9.6b5. Selezionate il firmware 4.2.1 tramite il tasto “Browse”.

A questo punto passate Avanti (“Next”). Nella schermata successiva spuntate “Install Cydia” e “Install iPad baseband”.

A questo punto Redsn0w vi avviserà dei vantaggi e svantaggi di questa procedura. Se siamo sicuri clicchiamo su “SI”.

Adesso basterà proseguire, mettere il nostro dispositivo in DFU ed attendere la fine del processo. A questo punto avremo installato il Firmware con la Baseband dell’iPad. Adesso rechiamoci in Cydia, e, tramite la repository di Ultrasnow (http://repo666.ultrasn0w.com), installiamo l’ultima versione di Ultrasnow.

Finito! Avremo adesso un iPhone straniero SIM-Unlocked.

Per domande o chiarimenti, lasciate un commento, vi risponderò in 24 ore!

  • federico

    ciao. ma baseband iboot e firmware modem, coincidono?io che ho un 3gs straniero con “firmware modem” 05.11.07 posso fare jail, anche a costo di non poter tornare indietro?
    grazie e ciao.

    (sempre bello ‘sto blog)

  • Angelo

    Ciao Federico,
    Firmware Modem e Baseband sono la stessa cosa.
    iBoot (o Bootrom) è praticamente la versione di processore usato dall’iPhone.
    Per capire meglio ti rimando a questo mio articolo (http://www.mauromarano.it/blog/?p=677).

    Prima di fare il Jailbreak, devi vedere che versione di Firmware hai. Per controllare che versione hai al momento, Vai in Impostazioni –> Gerali –> Info –> Versione. Troverai scritta la versione del Firmware seguita da un codice tra parentesi [Es.: Versione-->4.1 (8B117) ]

    In ogni caso NON usare Redsn0w!!! Aggiorneresti la baseband e non avresti più la possibilità di usare il tuo iPhone come cellulare. Usa PwnageTool (Mac) o Sn0wbreeze (Windows).
    Se hai altre domande o non mi sono spiegato bene, chiedi pure, sono qui apposta.